Crostate

Crostata con crema al limone di Marechiaro

La crostata con crema al limone è un dolce delizioso a base di fragrante pastafrolla e morbida crema pasticciera al profumo di limoni. Questo dolce è viene preparato in un tipico ristorante di Marechiaro ed è una vera poesia, immaginate di gustarlo vista mare in quel posto meraviglioso.

La frolla viene preparata sono con i tuorli e con precedente sabbiatura della farina con il burro. La crema al limone viene invece realizzata con aggiunta di panna fresca di latte che donerà quella consistenza tipica vellutata, e scorza grattugiata di limone, preferibilmente bio di Sorrento o della Costiera Amalfitana.

La caratteristica di questa crostata è data anche dalle disposizione delle strisce di pasta frolla sulla crema che sono strette e sottili, regalando quel tocco estetico in più a questo dolce delizioso. Potete gustare la crostata anche il giorno dopo, fredda da frigorifero per un sapore più fresco ed intenso.

Prepariamo la crostata con crema al limone insieme.

INGREDIENTI

per uno stampo da crostata di 20 cm

per la frolla

  • 220 g di farina 00
  • 90 g di zucchero a velo
  • 100 g di burro di ottima qualità
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 2 tuorli grandi o 3 medi

per la crema pasticciera al limone

  • 400 ml di latte
  • 100 ml di panna fresca di latte
  • la scorza grattugiata di 2 limoni
  • 150 g di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 35 g di amido di mais
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio di burro

PROCEDIMENTO

  • versate la farina nella ciotola della planetaria e aggiungete il burro freddo a pezzetti, un pizzico di sale e lavorate con un gancio a K fino a quando il composto non sarà sabbiato
  • aggiungete lo zucchero a velo, la scorza di limone grattugiata ed infine i tuorli
  • lavorate sempre con il gancio a k fin quando il composto non sarà compatto
  • avvolgete quindi il panetto di frolla in una pellicola e mettere a riposare in frigo per 30 minuti
  • preparate la crema
  • con una frusta a mano lavorate i tuorli con lo zucchero ed aggiungete la scorza di limone e la vaniglia
  • aggiungete l’amido ed aggiungete la panna ed il latte caldi continuando a mescolare
  • cuocete fino a quando la crema non sarà densa
  • versate in una pirofila e coprite con pellicola a contatto, fate quindi raffreddare in frigo
  • stendete la frolla ed adagiatela in uno stampo da crostata imburrato ed infarinato
  • bucherellate il fondo con l’aiuto di una forchetta
  • aggiungete la crema al limone
  • con gli avanzi frolla fate delle strisce sottili incrociandole a quadro non a rombo come mostrato in foto
  • infornate a 180° in forno preriscaldato per 35 minuti circa
  • sfornate e lasciate raffreddare prima di servire
  • cospargete di zucchero a velo
  • potete gustare la crostata anche fredda da frigo

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend