Crostate/ Dolci light

Crostata ai frutti di bosco con base morbida allo yogurt

Con questa crostata ai frutti di bosco con base morbida allo yogurt voglio inaugurare la stagione delle ricette estive qui sul mio blog. 

Questa ricetta è semplicissima, si prepara in pochissimi minuti, non ha bisogno di frullino o sbattitore, solo di una ciotola e una frusta a mano, pochi ingredienti, sani, freschi ed estivi e porterete in tavola una torta di grande effetto.

Avrete bisogno di uno stampo da crostata a fondo rialzato che una volta cotta e capovolta, crea sulla torta una fondo in cui inserire creme e farciture.

La base della crostata morbida è preparata con lo yogurt, non ha burro e soprattutto zuccheri raffinati. Infatti per questa ricetta ho utilizzato lo zucchero della frutta liquido Dolcedì di Rigoni di Asiago. Estratto da mele provenienti esclusivamente da coltivazioni biologiche, con un processo produttivo scandito da genuinità e trasparenza, DolceDì è uno zucchero naturale “speciale” che offre numerosi vantaggi rispetto a quello tradizionale e ai dolcificanti sintetici. La composizione di zuccheri naturali e la significativa presenza di fruttosio (oltre il 50% del totale) si traducono in un dolcificante naturale straordinario: addolcisce più dello zucchero a fronte di un contenuto calorico inferiore del 30% ed un indice glicemico basso

Lo yogurt rende l’impasto molto morbido, io ho comunque deciso di bagnarlo con del semplice succo di arancia per dare una nota ancora più fresca e gustosa alla crostata.

Potete utilizzare questa base soffice anche in combinazione a creme o panna, o semplicemente della crema spalmabile di nocciole.

La confettura utilizzata per guarnire la crostata è sempre preparata con zuccheri della frutta ed è di Rigoni Fioridifrutta Fragole e Fragoline di bosco.

Per la decorazione della torta ho utilizzato le more, i lamponi ed i mirtilli, qualche pistacchio al naturale ed il gioco è fatto, non dovrete assolutamente applicarvi sulla decorazione, basta disporre la frutta come in foto per ottenere una torta di effetto in poche mosse. L’importante è comprare sempre frutta fresca e di ottima qualità.

Vi lascio alla ricetta e buona estate a tutti!

Ricordate di taggarmi con #letortedimichy se preparate una delle mie ricette pubblicate poi le foto sui vostri canali social 🙂

INGREDIENTI

per la base morbida allo yogurt (per una teglia da crostata con fondo rialzato di diametro 26 cm)

  • 3 uova intere
  • 100  ml di zucchero della frutta Dolcedì (in alternativa zucchero di canna o semolato)
  • 1 vasetto di yogurt da 150 g al gusto vaniglia o bianco
  • 50 ml di olio di semi di mais o arachide
  • 220 g di farina 00
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci

per la bagna e la decorazione

  • il succo di un’arancia media
  • 200 g di confettura alle fragole e fragoline Rigoni di Asiago
  • 250 g di frutti di bosco misti (lamponi, mirtilli, more, fragoline)
  • pistacchi tostati interi non salati
  • foglioline di menta
  • gelatina spray per dolci

PROCEDIMENTO

  • in una ciotola, con l’aiuto di una frusta a mano, lavorate le uova intere con lo zucchero liquido
  • aggiungete la scorza di limone grattugiata, lo yogurt e l’olio, mescolate bene
  • setacciate la farina con il lievito ed aggiungetela all’impasto, mescolate bene
  • versare l’impasto nello stampo imburrato ed infarinato
  • cuocere la crostata per 25 minuti circa in forno preriscaldato a 180°C 
  • sfornare, lasciar raffreddare 
  • la torta va lasciata capovolta in modo tale da inserire la farcitura sul fondo che si è creato, quindi bagnate la torta con il succo di arancia, cospargete la torta con la confettura e decorate a piacere con i frutti rossi freschi ed i pistacchi 
  • per una migliore conservazione della frutta spruzzate la gelatina spray su tutta la superficie

questa ricetta è in collaborazione con 

Rigoni di Asiago

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Send this to a friend