Contest e Concorsi/ Ricette salate

Panini di pasta choux al carbone vegetale con ripieno di crema di ricotta al parmigiano reggiano e basilico

Oggi voglio proporvi la prima ricetta per il contest dedicato al Parmigiano Reggiano per il concorso  #PRChef2015 .
Parmigiano Reggiano ha invitato tantissimi foodbloggers italiani a creare piatti originali utilizzando solo 4 ingredienti principali, tra cui il Parmigiano Reggiano, il formaggio DOP naturale e senza additivi più consumato al mondo.
Appena arrivato il Kit, che contiene tre tipi di parmigiano 12,24 e 36 mesi di stagionatura, mi sono messa subito all’opera creando questa prima ricetta con ingredienti semplici ed un tocco alternativo dark. Soffici panini al carbone vegetale, creati con un impasto simile a quello dei bignè ma leggermente più morbido, il ripieno è a base di ricotta Irpina di Nusco,  parmigiano e pesto di basilico veloce. Questi deliziosi panini sono ideali per il vostro aperitivo o come idea per le feste ed i vostri buffet.
Spero vi piacciano!

INGREDIENTI
per circa 10-12 panini di pasta choux

  • 2 uova intere
  • 100  ml di acqua
  • 50 gr di burro
  • 70 gr di farina 
  • 1 cucchiaino di carbone vegetale in polvere
  • 1 pizzico di sale

per il pesto veloce al basilico 

  • 50 gr di basilico fresco
  • 80 gr di parmigiano 
  • olio q.b (circa 100 ml)
  • 1/2 spicchio di aglio

per la crema di ricotta

  • 150 gr di ricotta
  • 100 gr di parmigiano grattugiato stagionato 36 mesi
  • 1 cucchiaio abbondante di yogurt greco (facoltativo)
  • 2 cucchiai di pesto al basilico
  • pomodorini ciliegia q.b.

PROCEDIMENTO 

  • Per i panini bignè, mettete sul fuoco acqua, burro un pizzico di sale, fate sciogliere e portare quasi la bollore.
  • aggiungere tutto di un colpo la farina in cui avrete setacciato il carbone vegetale in polvere
  • mescolate bene, fate raffreddare per almeno 5 minuti mescolando di tanto in tanto
  • aggiungete un uovo alla volta e fate assorbire bene
  • ora l’impasto deve risultare più liquido di quello dei bignè
  • se è troppo liquido aggiungete un pò di farina, se è troppo duro, anche un tuorlo 
  • mettete il composto in una sac a poche e create dei mucchietti di circa 4-5 cm che disporrete su carta da forno o tappetino silicone in una teglia
  • cuocete per 15 a 200°C, poi per altri 15 a 180°C
  • lasciate ancora in forno spento per almeno 10 minuti
  • preparate il pesto aiutandovi con un frullatore ad immersione o con il pestello ed il  mortaio
  • preparate la crema d ricotta lavorando la ricotta con il parmigiano lo yogurt ed il pesto 
  • una volta raffreddati farcite i panini con la sac a poche e al centro mettete un pomodorino tagliato a metà
  • gustateli freschi!
 
 
Enjoy!
Il piatto da portata è della splendida collezione di ceramica di La Gabbianella
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Parmigiano Reggiano
 
 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    michela
    2 Settembre 2016 at 14:30

    ciao cara, favolosi! è possibile semplicemente omettere il carbone vegetale o occorre sostituirlo con qualcosa? grazie ciao michela

    • Reply
      Michela Festa
      6 Settembre 2016 at 17:14

      Ciao se li vuoi bianchi puoi ometterlo tranquillamente :), grazie a te!

    Leave a Reply

    Send this to a friend