Crocchette di quinoa con cuore di gruyère

Swiss Parade, episodio 3, siamo arrivati all’ultima ricetta del Contest,
in versione street food per eccellenza il Cuoppo di crocchette di quinoa con cuore di gruyere, ottime, gustose e particolari… non è la solita banale crocchetta, provare per credere…
enjoy!
 
INGREDIENTI
(x 12 crocchette circa)
  • 200 gr di quinoa (bio se è possibile)
  • 1 uovo intero
  • 30 gr di parmigiano grattuggiato
  • 12 cubetti di formaggio svizzero Gruyère
  • pan grattato q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere q.b.
 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATOcuocere la quinoa per 12 minuti in acqua bollente e salata
lasciare raffreddare
impastare la quinoa con l’uovo intero, un pizzico di sale, pepe q.b, parmigiano ed aggiungere il pan grattato in modo tale da rendere l’impasto più denso come nella foto

dopo aver formato delle palline di 4 cm circa con le mani bagnate inserite un cubetto di gruyere 
continuate ad arrotondare con le mani e passate le palline nel pan grattato

friggete in abbondate olio di semi di arachidi

mettere le crocchette su carta assorbente e per gustarle in versione street food componete il famoso “cuoppo” con un foglio di carta paglia arrotolando la carta su sè stessa a formare un triangologustatele calde, il cuore filante di gruyère vi conquisterà!

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest Swiss Cheese Parade del blog “Peperoni e patate” in collaborazione con www.formaggisvizzeri.it

 

 
 
 
 

Swiss Jacket Potato: Patata in giacca con Gruyère e funghi porcini

Per la serie Swiss Cheese Parade
vi propongo una ricetta facile e veloce che adoro, 
uno degli street food più amato nel centro e nord europa,
la Jacket Potato
Patata in giacca che ho preparato utilizzando i funghi porcini irpini della mia terra e
 naturalmente il formaggio svizzero Gruyère…
è gustossissima!
enjoy!
 
 
INGREDIENTI
(x 5 patate in giacca)
  • 5 patate medio grandi a pasta bianca
  • 100 gr di formaggio Le Gruyère
  • 2 funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo, sale, burro q.b.
 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATO
 
lavare accuratamente le patate ed asciugarle con carta assorbente
 
  • avvolgere le patate con uno strato di carta alluminio in modo da far aderire bene la carta alla patata senza creare doppi strati 
  •  infornare a 200 gradi per 1 ora e mezza in forno preriscaldato
  • girare le patate in un verso e nell’altro ogni 20 minuti circa
 
  • cuocere i porcini ben puliti e tagliati a pezzetti in olio evo con uno spicchio di aglio per qualche minuto
  •  con un coltello tagliare le patate cotte e scartocciate parzialmente e spalmare con qualche fiocchetto di burro, aggiungere un pizzico di sale, il formaggio a fettine sottili e condire con i porcini, passare in forno caldo 2-3 minuti
 
servire calda!
 
 
Vi mostro
un simpatica foto rispolverata nei miei album di ricordi e viaggi, guardate cosa sto mangiando?
 
Covent Garden, Londra 2002, Jacket Potato with Cheddar cheese,
perfetto street food!
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest Swiss Cheese Parade del blog “Peperoni e patate” in collaborazione con www.formaggisvizzeri.it

 

 
 
 
 

Swiss Cheese Parade: Muffins alle Noci e cuore filante di Gruyère (Walnut and Gruyère Muffins)

 
 
 
 
Voglia di uno spuntino veloce e gustoso…
pausa pranzo di pochi minuti o passeggiata al parco…
i muffins salati sono un’ottima alternativa ai soliti sandwich o panini…
un perfetto ma elegante cibo da strada…
tutti vi invidieranno.
Ingredienti principali di questa ricetta sono il formaggio svizzero Gruyère e le noci, che combinati creano una gustosa armonia di sapori che si esaltano a vicenda.
vi presento la mia ricetta dei Muffins alle Noci e Gruyère
spero che vi piaccia!
enjoy!
 
 
INGREDIENTI
 
(x 6 muffins)
– 180 gr di farina 00
– 50 gr di noci tritate
-50 gr di formaggio Le Gruyère grattuggiato
– 1 cucchiaino di lievito in polvere
– 60 ml di olio di semi di mais
– 60 ml di latte intero
– 1 uovo intero
– sale 1 pizzico abbondante
–  pepe q.b.
–  6 cubetti di Gruyère 
 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATO
  •  mescolare farina, lievito, noci tritate, formaggio grattuggiato

 

  • lavorare con una frusta uova, pepe, sale con olio e latte

 

  • mescolare velocemente la farina arricchita con il composto liquido

 

  • versare il contenuto a cucchiaiate in una teglia con stampi per muffins
  • inserire all’interno un cubetto di Gruyère e coprire con un pochino di impasto

 

  • cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti
  • 5 minuti prima di fine cottura mettere una piccola sfolgia sottile di formaggio Gruyère ed un pezzettino di noce sul muffin, cuocere altri 5 minuti nella parte alta del forno

 

servire caldo o tiepido 

 

 con una comoda borsa termica porterete i vostri muffins con voi ovunque!

 

 

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest Swiss Cheese Parade del blog “Peperoni e patate” in collaborazione con www.formaggisvizzeri.it

 

 

 

 
CONSIGLIA Insalata di riso

Send this to a friend