Chocolate Crackles Cookies

ciao a tutti!
l’inverno non vuole abbandonarci proprio… pioggia e freddo ormai accompagnano le nostre giornate… ma per trascorrere un bel pomeriggio rilassante in casa o con gli amici c’è sempre il posto per dei biscotti ma non i soliti frollini… sono buonissimi, cioccolatosi e particolari per le striature che si formano in superficie dopo la cottura in forno…
ecco la ricettina dei 
Chocolate Crackles Cookies!
enjoy!
 
 
INGREDIENTI
 
1 UOVO
120 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
90 GR DI FARINA
1 CUCCHIAIO DI LIEVITO PER DOLCI
1 PIZZICO DI SALE
50 GR DI CACAO IN POLVERE
60 GR DI BURRO
90 GR DI ZUCCHERO
35 ml DI LATTE
 
PROCEDIMENTO
sciogliere il cioccolato con il burro
lavorare uovo e zucchero
aggiungere al composto di burro e cioccolato,lavorare ed aggiungere farina, cacao, sale e lievito setacciati insieme, amalgamare con il latte
 
far riposare in frigo 2 ore
 

 

preparare due piattini con zucchero semolato e zucchero a velo

 
 

 

formare delle palline che rotolerete prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo
 
 
disponetele ben distanziate su una teglia coperta di carta da forno
infornare a 180 ° C per 15 minuti
 
 

 

ed ecco il risultato!
carinissimi e buonissimi!
 
 
 
 
 
 
 

English Apple Pie (Torta di mele inglese)

Dicembre è il periodo ideale per dare spazio alla cucina, accedere il forno, impastare e creare dolci profumati per addolcire le nostre serate in casa…
Oggi vi propongo una torta inglese deliziosa, sapete che amo le torte stile inglese, avendo vissuto in Gran Bretagna per diversi anni mi piace molto preparare queste torte anche in Italia dove è difficile trovarle…
La Apple Pie o Torta di Mele Inglese è un’istituzione nazionale… ogni bakery che si rispetti propone questo delizioso dolce servito con panna semimontata, crema inglese o semplice accompagnata da una deliziosa tazza di tè ed ecco che il vostro TEA TIME delle 17 sarà perfetto!
 
 
INGREDIENTI
  • 300 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • acqua freddissima q.b.
  • 120 gr di burro 
per il ripieno
 
  • 5 mele medie a fettine
  • 100 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • la scorza ed il succo di un limone grattuggiati
  • 40 gr di burro
  • zucchero e latte per spennellare la superficie
 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATO
 
  • lavorate burro a pezzetti e farina con il sale
  • aggiungete acqua fredda fino ad unire bene il tutto e lavorate velocemente fino ad ottenere una palla di pasta elastica
  • fate riposare la pasta per 30 minuti in frigo avvolta da un canovaccio
 
 
 
 
  • tagliate le mele a fettine, aggiungete il resto degli ingredienti tranne il burro

 

 
 
 
  • stendete una sfoglia sottile di pasta, riempite con le mele
 
  • aggiungente il burro a pezzetti sulle mele
  • ricoprite con la testante sfoglia
  • forate la torta con uno stuzzicadenti e tagliate al centro facendo una croce non unita
  • questo servirà per far uscire l’umidità delle mele
 
 
 
  • INFORNATE A 200°C  per 20 minuti a 180°C per altri 20 minuti
  • spennellate la superficie con latte e zucchero semolato ed infornate a 170°C per i restanti 30 minuti
  • servite tiepida
 
 
  • accompagnate la torta con panna semi-montata alla cannella, una delizia 🙂
 
 
 

 

 
 

Michy’s Cookies

Chi non conosce
i COOKIES 
i famosi biscotti inglesi preparati con pezzi 
di cioccolato o frutta secca…
io sono una accanita fan dei Ben’s Cookies di Londra
http://www.benscookies.com/
sono unici e buonissimi e la scelta è davvero vasta
 
suggerisco di gustarli con un tè, una tisana 
o un buon liquore secco
 
 Vi propongo la mia versione
i Michy’s Cookies  
con nocciole, pezzi di cioccolato bianco e cioccolato fondente
 
BUONI COOKIES A TUTTI !
 

 

 
 INGREDIENTI
(x circa 30 cookies)
– 500 gr di farina 
– 150 gr di zucchero di canna fine o a velo
– 220 gr di burro 
– 3 cucchiai di miele o melassa
– 1/2 cucchiaino di bicarbonato
-1 bustina di lievito per dolci
-1 pizzico di sale
-1 fialetta di aroma vaniglia
-50 gr di cioccolato bianco 
-50 gr di cioccolato fondente
-50 gr di nocciole 
 
FORNO: 200°C preriscaldato 
 
utilizzare due recipienti
in uno mixare la farina con il lievito, il bicarbonato, e la cioccolata e le nocciole a pezzi
 
nell’altro lavorare lo zucchero di canna con il miele, il burro ammorbidito, la fialetta a vaniglia
mescolare il composto ottenuto con la farina, lavorando velocemente con le mani fino ad ottenere un composto 
abbastanza compatto
 
                                                formare tante palline appiattite e disporle su una teglia 
ricoperta di carta da forno
 
 
infornare per 15 minuti massimo, tenendo i biscotti prima a metà del forno e poi gli ultimi 5 minuti nella parte alta
i biscotti non risulteranno mai supercolorati anche se sono cotti
 
sfornate i cookies e metteteli a raffreddare su una graticola
 
 
e buon tea time con i Michy’s Cookies a tutti!
 

 

 

 

 
 
 
 

English Carrot Cake

La CARROT CAKE 
è una delle torte inglesi più famose
ed una delle mie preferite, 
è ideale con un bel tè o a colazione.
Per questa occasione ho creato delle simpatiche decorazioni di auguri a tema, un coniglietto goloso di carote e tanti fiorellini di pasta di zucchero
 
buona Carrot Cake a tutti!
 
 
INGREDIENTI
 
-6 UOVA INTERE
– 300 GR DI FARINA
-300 GR DI CAROTE TRITATE FINEMENTE
– 250 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
– 250 GR DI OLIO DI SEMI
2 CUCCHIAINI DI CANNELLA IN POLVERE
1/2 CUCCHIAINO DI NOCE MOSCATA
1 PIZZICO DI SALE
1 CUCCHIAINO DI BICARBONATO

1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

 
 
PROCEDIMENTO
 
– lavorare zucchero, uova ed olio con lo sbattitore
 
 
 
– aggiungere la farina mescolata con il bicarbonato, il lievito e le spezie
 
 
infine aggiungere le carote tritate e mescolare bene
 
 
infornare a 180 gradi in forno preriscaldato per 1 ora circa
 

 

ed ecco la carrot cake sfornata
 
 
fate raffreddare bene la torta e nel frattempo preparate
la crema di formaggio:
– 300 gr di philadelphia
-200 gr di zucchero
-vaniglia
 
mescolate bene gli ingredienti con lo sbattitore a bassa velocità
 

 

decorare la superficie della torta con delle spatolate di crema
 
 
decorate a piacere con qualche gheriglio di noce, scorza di arancia grattuggiata 
o decorazioni di pasta di zucchero
 
ENJOY!!
 

 

 

 

 

   

 

 
 
 
 

LEMON CURD (con limoni siciliani biologici)

oggi vorrei proporvi una famosissima conserva inglese di consistenza molto cremosa a base di limoni:  la LEMON CURD!
è perfetta come crema per crostate e deliziosa sul pane tostato a colazione…

 

INGREDIENTI:
 
  • succo e scorza grattuggiata di 3 limoni medi    
  • 100 gr. burro
  • 3 uova intere + 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 220 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio raso di fecola di patate 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATO:

– mettere una pentola con dell’acqua sul fuoco a bollire
e adagiarvi un recipiente di metallo o di vetro per effettuare la preparazione;
 
 
– iniziare sciogliendo il burro e lo zucchero
mescolando sempre fino ad ottenere una consistenza cremosa;
 
 
– nel frattempo grattuggiare i limoni ed aggiungervi
il succo più la bustina di vanillina e il cucchiaio di fecola;
 
 

 

 

 

 

 

 
– aggiungete al composto prima le uova
sbattute continuando a mescolare e subito
dopo il succo filtrato di limoni e scorzette
precedentemente preparato,

continuate a mescolare;


– mantenete la pentola su cui è adagiata la terrina a fuoco basso e mescolate per circa 10 minuti fino

a quando la crema non si addensa e resta
attaccata al cucchiaio di legno;
 
 
 
 
VERSARE il composto ottenuto in vasetti di vetro sterilizzati e chiudere ermeticamente con il coperchio;
 
lasciate raffreddare i vasetti a temperatura ambiente e successivamente conservare in frigo per massimo 15 giorni.
 
la vostra deliziosa LEMON CURD adesso è pronta per essere assaggiata con il cucchiaino!
decorate il vasetto a piacere…
CONSIGLIA Insalata di riso

Send this to a friend