Pancakes light alle fragole con crusca d’avena, ricotta e zucchero di frutta

Buongiorno a tutti!

Per chi conosce la mia passione per i pancakes, sa benissimo che devo sperimentare sempre nuove ricette. 

La primavera ispira la leggerezza così come la frutta di stagione, tra questa le mie adorate fragole. La ricetta dei pancakes che vi propongo, infatti. ha come base pochi e semplici ingredienti tra cui lo zucchero Dolcedi di Rigoni di Asiago, che deriva completamente dalla frutta ed è a basso indice glicemico, la farina di crusca di avena, proteica e ricca di fibre, la ricotta cremosa e leggera ed infine le fragole a pezzi con la fresca carica della vitamina C.

Vi lascio alla ricetta!

Pancakes con crusca d'avena, ricotta e fragole

Pancakes light alle fragole con crusca d'avena, ricotta e zucchero di frutta
Serves 4
deliziosi pancakes light con fragole fresche
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
10 min
Total Time
20 min
Prep Time
10 min
Cook Time
10 min
Total Time
20 min
Ingredients
  1. 1 uovo intero
  2. 3 cucchiai di zucchero Dolcedì di Rigoni di Asiago
  3. 100 g di crusca d'avena
  4. 100 gr di farina 00
  5. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  6. 2 cucchiai di ricotta
  7. 150 ml di latte di soia o di mucca
  8. fragole fresche q.b.
Instructions
  1. in una ciotola lavorate l'uovo con la ricotta, lo zucchero
  2. aggiungete le farine setacciate con il lievito alternando al latte
  3. mescolate bene con una frusta
  4. in una padella antiaderente versate 1 cucchiaio di impasto , quando si saranno formate le bollicine, girate e fate cuocere dall'altro lato
  5. servite con fragole fresche e a piacere con un filo di Dolcedì liquido
Notes
  1. Lo zucchero dolcedì può essere sostituito dallo sciroppo d'agave o due cucchiai di zucchero di canna
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.com/

DSC02089

 

Questa ricetta è in collaborazione con 

Muffins allo yogurt, fragole e muesli

Muffins | 7 aprile 2016 | By

Buongiorno!

La primavera è appena arrivata, con i primi caldi si ha voglia di colazioni più leggere e con la frutta di stagione che inizia a deliziarci le fragole sono sicuramente uno dei frutti più leggeri e golosi, adatti a molte preparazioni dolci.

La ricetta dei muffins che vi propongo è senza burro, a base di yogurt e fragole fresche, l’aggiunta di muesli li rende adatti per la colazione o la merenda.

Cosa aspettate a provarli? Sono veloci da preparare e da cuocere, in poco meno di mezz’ora avrete un dolcetto pronto per ogni occasione.

Enjoy!

Muffins yogurt, fragole e muesli

Muffins allo yogurt, fragole e muesli
Serves 12
Morbidissimi muffins senza burro a base di yogurt e fragole fresche
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 2 uova intere
  2. 100 g di zucchero semolato
  3. 50 g di zucchero di canna
  4. 2 yogurt alla fragola
  5. 100 ml di olio di semi di mais
  6. 300 g di farina 00
  7. 3/4 di bustina di lievito per dolci
  8. 100 g di fragole fresche tagliate a pezzetti zuccherate con 1 cucchiaio di zucchero
  9. muesli q.b.
Instructions
  1. In una ciotola, lavorare con l'aiuto di una frusta a mano le uova con lo zucchero
  2. aggiungere l'olio e lo yogurt
  3. aggiungere la farina in cui è stato setacciato il lievito per dolci
  4. mescolare velocemente
  5. versare l'impasto in pirottini di carta sistemati in una teglia da muffins riempendoli per 3/4
  6. aggiungere su ogni pirottino le fragole a pezzetti ed il muesli a piacere
  7. cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti fino a doratura
Notes
  1. I muffins si conservano bene per 2-3 giorni in un contenitore di plastica ben chiuso.
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.com/

DSC01348

Crostata al cacao con crema di mascarpone, fragole, more e ciliege

Oggi vi dedico questa ricetta, creata per una cena a casa con amici, avevo voglia di una crostata estiva, ma non la solita crema e frutta, qualcosa di diverso, ma nello stesso tempo fresco che avesse sopra della frutta di stagione.

Avevo in frigo un panetto fresco di burro di bufala comprato al caseificio a Paestum, delle succose more del Trentino che ho trovato dal fruttivendolo, ciliege e fragole ancora in giro e soprattutto il mio adorato mascarpone. La ricetta è semplice e veloce, la crema al mascarpone di prepara in 5 minuti, la frolla è stata cotta in uno stampo rettangolare molto comodo con fondo mobile. Allora cosa aspettate a prepararla?
 
 
INGREDIENTI
       
per la frolla
  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di cacao
  • 1 uovo intero
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di burro di bufala 
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

per la crema al mascarpone

  • 250 gr di mascarpone
  • 100 ml di panna fresca di latte
  • 80 gr di latte condensato
per decorare
  • fragole fresche
  • more
  • ciliege
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • preparare la frolla mescolando la farina con il burro a pezzetti, aggiungere gli altri ingredienti e amalgamare velocemente
  • far riposare la frolla in frigo per 30 minuti
  • preparare la crema di mascarpone, mescolando il mascarpone con il latte condensato ed aggiungendo la panna montata con una spatola
  • stendete la base per frolla e disponetela nello stampo imburrato ed infarinato, bucherellate la superficie con la forchetta
  • cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti
  • quando la base sarà fredda farcite la frolla con la crema a mascarpone aiutandovi con una bocchetta tonda ed una sac a poche
  • decorate con la frutta a piacere e cospargete con dello zucchero a velo
  • la crostata va conservata in frigo

 

 
 

 
Enjoy!

Gelato alla fragola

Gelati | 16 giugno 2015 | By

Ciao a tutti!
L’estate quest’anno si è fatta sentire davvero in anticipo e la voglia di qualcosa di fresco da tenere pronta in casa si fa sentire ogni giorno di più. Il gelato è il dessert ideale per tute le occasioni, e se preparato con frutta di stagione, latte e panna freschi è davvero buonissimo.
Oggi vi propongo la mia versione alle fragole, preparato con la macchina del gelato, se non avete quella potete utilizzare lo stesso procedimento mescolando ogni mezz’ora, per un paio di ore, la miscela preparata in freezer.
Buon estate a tutti!

 
INGREDIENTI
 
  • 400 ml di latte fresco intero
  • 200 ml di panna di latte
  • 400 gr di fragole fresche
  • il succo di mezzo limone
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 1/2 stecca di vaniglia

PROCEDIMENTO

 
  • in una casseruola riscaldate, latte, zucchero, vaniglia e panna per 5 minuti
  • lasciate raffreddare
  • lavate le fragole e aggiungete il succo di limone
  • frullate le fragole con un frullatore ad immersione e passate al setaccio
  • mescolate il succo ottenuto con l’infuso di latte freddo
  • mettete in gelatiera secondo le istruzioni della macchina (circa 40 minuti)
  • togliete dalla gelatiera e versate il gelato in un contenitore in congelatore
  • servite con fragole fresche e panna montata

 

 

 
Enjoy!
 

 

 

Ciambella soffice con farina di riso e fragole (gluten free)

Buongiorno a tutti!
Chi mi conosce sa quanto io possa amare le fragole… adesso è il periodo giusto per gustarle e preparare ottimi dolci ed aggiungere un tocco di freschezza in più.
Quindi aspettatevi tantissime ricette golose a base di fragole.
Questa che vi propongo è molto semplice, occorrono pochi ingredienti, tra questi la farina di riso gli albumi, che spesso avanzano quando prepariamo la crema.
Una ciambella soffice, delicata e leggera dal gusto primaverile tutta per voi!

INGREDIENTI

  • 250 gr di albumi (da circa 6 uova medie)
  • 200 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 200 gr di farina di riso (io ho utilizzato quella biologica di Alce Nero)
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 5-6 fragole 
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

PROCEDIMENTO 

  • mescolate la farina di riso con quella di mandorle ed il lievito
  • montate a neve ferma gli albumi
  • aggiungete lo zucchero a velo continuando a montare fino ad ottenere un composto denso e lucido
  • aggiungere l’olio e montare ancora per un minuto
  • aggiungete le farine e con una spatola mescolate dall’alto verso il basso senza smontare
  • aggiungete le fragole a pezzi ripassate velocemente nello zucchero a velo
  • versate l’impasto in uno stampo (da circa 22 cm) da ciambella antiaderente imburrato ed infarinato con la farina di riso
  • cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti 
  • lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo
Enjoy!
 
Michy

Crostata sfogliata con crema al limone e fragole

Maggio è il mese delle fragole, un frutto che mi piace tantissimo, fresco, colorato
molto versatile e ricco di nutrienti per la nuova stagione.
Oggi vi propongo una ricetta dell’ultimo minuto che può salvarvi in caso vogliate
preparare un dolce per un pranzo o una cena dell’ultimo minuto.
 
 

INGREDIENTI

un rotolo di pasta sfoglia fresca tondo

300 gr di fragole fresche

2 cucchiai di zucchero

il succo di mezzo limone

per la crema al limone :

350 ml di latte intero

4 tuorli d’uova

50 gr di amido di mais

la scorza grattuggiata di mezzo limone 

metà scorza di limone intera

100 gr di zucchero

un bicchierino di limoncello

 

PROCEDIMENTO

cuocete il rotolo di sfoglia bucherellato con la forchetta (se volete bagnato con acqua e zucchero) in una pirofila in forno per 20 minuti 

preparate la crema al limone, mescolando zucchero tuorli, limone grattuggiato e farina a cui aggiungerete il latte bollente e la scorza di limone intera

fate cuocere mescolando a fuoco medio fino a quando non sarà addensata, lasciate raffreddare ed aggiungete il limoncello

tagliate le fragole a fettine sottili e lasciate mascerare una decina di minuti in zucchero e limone

quando la sfoglia e la crema saranno raffreddati assemblate il dolce riempendo prima la sfoglia con la crema al limone e poi distribuendo sopra le fragole a piacere

mettete il dolce in frigo almeno un’ora

servite a piacere cospargendo con zucchero a velo o accompagnando con panna fresca montata

 

enjoy!

 
 

Cestini sfogliati con crema al mascarpone e fragoline

Salve a tutti!
Oggi è la giornata internazionale della donna!
Dedico questi dolcetti a tutte le donne del mondo ricordando ogni giorno il loro valore.
In vista della primavera che è prmai alle porte, vi propongo dei dolcetti facili e veloci a base di foglia e una golosa crema al mascarpone…
 
 
INGREDIENTI
 
– un rotolo di pasta sfoglia
– 250 gr di mascarpone
– 80 gr di zucchero a velo
– 100 gr di panna di latte fresca
– 1 cucchiaio di aroma vaniglia
– fragoline o frutti rossi per decorare
– zucchero a velo q.b.
 
PROCEDIMENTO
 
– con un coppapasta fate dei cerchi di sfoglia che cuocerete nello stampo da muffin antiaderente, spennellate con acqua e zucchero a velo
– cuocete le sfoglie a 180°C per 15 minuti
– nel frattempo montate con una frutta mascarpone, panna e zucchero a velo
– quando i cestini saranno raffreddati con una sac a poche distribuite il ripienoe decorate con fragoline o frutti rossi, cospargete di zucchero a velo
 
tempo totale di realizzazione: 30 minuti
per super donne!
enjoy!
 
 

Mini Pavlova alle fragoline di bosco

Salve a tutti!
Ieri ho ricevuto in regalo delle fragoline di bosco appena raccolte e ho pensato di preparare 
dei dolcetti diversi, leggeri, estivi e gustosi…
le Mini Pavlove.
La pavlova è un dolce estivo di origine australiana ispirato alla ballerina russa Anna Matveyevna Pavlova.  La Pavlova originale è di solito servita come una torta unica … ma io preferisco le monoporzioni non solo perchè sono più semplici da servire… ma anche perchè potrete gustarle senza dividere questo goloso piacere con nessuno 😉
 
 
INGREDIENTI 
(x 6 pavlove da 6 cm di diametro circa)
 
  • 60 gr di albume d’uovo
  • 100 gr di zucchero semolato tipo Zefiro
  • 1 pizzico di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 200 gr di fragoline di bosco
  • 200 ml di panna fresca
 
PROCEDIMENTO
 
montare gli albumi, quando inizieranno a diventare bianchi aggiungete il cremor, poi un cucchiaio alla volta lo zucchero, continuate a montare, aggiungete l’amido di mais ed infine l’aceto di mele.

la meringa dovrà essere montata e ferma come in questa foto

con un cucchiaio distribuite 6 mucchietti su una teglia ricoperta di carta da forno e con una spatola livellatele e scavatele dentro leggermente formano l’incavo dove mettere la panna

cuocete in forno preriscaldato a 130 °C per 1 ora e lasciate raffreddare in forno semiaperto 

una volta fredde montate la panna fresca e distribuitela sulle pavlove
ricoprite di fragoline di bosco

 a piacere spolverizzare con zucchero a velo…
mettete in frigo o gustatele subito!

 
enjoy!

 

Strawberry Pie (Torta di fragole inglese)

Buongiorno a tutte le mamme del mondo…
maggio è il mese del risveglio, della festa della mamma, della primavera e delle fragole…
oggi per augurare tutte le nostre mamma prepariamo una bella torta semplice e gustosa…
la torta di fragole stile inglese… simile alla torta di mele Apple Pie ma stavolta in versione fragolosa…
 “a maggio la fragola è la regina della cucina…” 😉
 
 
INGREDIENTI
per la pasta
  • 1 tazza (da latte) di farina
  • 1/3 di tazza di burro vegetale (Crisco) o margarina tipo Vallè
  •  1 cucchiaio di zucchero
  •  4 cucchiai di acqua ghiacciata
  • 1 pizzico di sale
per il ripieno
  •  1 tazza e mezzo di fragole (circa 400 gr)
  • 1 tazza di zucchero
  • il succo di mezzo limone
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di amido di mais 
  • 1 uovo sbattuto per lucidare la superficie
 
PROCEDIMENTO
 
  • lavorate bene la farina con il burro vegetale, zucchero e sale ed aggiungete l’acqua fredda, lavorate fino fino a quando diventerà elastica
  • lasciate riposare in frigo per 30 minuti 
  • preparate il ripieno mescolando amido e limone, aggiungere lo zucchero, la cannella e le fragole 
 
  • stendere la pasta in uno stampo da 20 cm foderata di carta da forno
  • riempite con le fragole e chiudete bene i bordi, aiutatevi con un pò di albume altrimenti uscirà il succo come nella foto 😉 
  • incidete la superficie con dei tagli che serviranno per far evaporare il liquido delle fragole
 
 
 
  • spennellate con l’uovo sbattuto evitando le zone del taglio
  • cuocere per 50 minuti a 170°C
 
lasciar intiepidire e sfornare
si può servire calda o con aggiunta di panna montata…
 
buon appetito ed auguri a tutte le mamme del mondo!
 
 
P.S. Consiglio di far raffreddare bene la torta prima di toglierla dallo stampo, io avevo un pò fretta e quando l’ho fotografata era ancora calda 🙂
 

 

Mattonella meringata alle fragole e yogurt

Maggio è il mio mese preferito, 
non solo perchè è il mese in cui ricorre il mio compleanno, 
ma anche per l’abbondanza di un frutto che io adoro: 
la fragola! 
 le fragole sono una eccellente fonte di vitamina C e di flavonoidi che sembrerebbero essere responsabili delle potenziali proprietà anti-infiammatorie. 
quindi che dire… non manca proprio nulla…
 dolcezza, bontà e salute!
come prima ricettina fragolosa vi propongo un dolce semifreddo, molto fresco, leggero e cremoso:
la mattonella meringata alle fragole e yogurt con coulis di fragole
 
 
INGREDIENTI
 
300 gr di fragole
100 gr di zucchero
qualche goccia di succo di limone
200 gr di panna vegetale Hoplà
300 gr di yogurt alle fragole
4 gr di gelatina in fogli
 
– meringhe sbriciolate
 
– fragole intere
 
per la coulis di fragole cotta:
200 gr di fragole, 50 gr di zucchero semolato, 1 cucchiaio di amido di mais, 2 cucchiai di succo (mixare tutto con un frullino ad immersione e cuocere 2 minuti a microonde o su fiamma, conservare in frigo)
 
PROCEDIMENTO ILLUSTRATO
 
lavare le fragole, tagliare 7-8 fragole a metà e disporle a piacere sul fondo 
di uno stampo rettangolare in silicone
 
 fate ammollare la gelatina in acqua per 10 minuti
mixare la restante parte delle fragole con un frullatore ad immersione aggiungendo lo zucchero
 
nella planetaria o con uno sbattitore elettrico montate la panna non troppo densa
 
 
aggiungete lo yogurt e la purea di fragole
 
 
lavorate bene e alla fine aggiungete 4 g di gelatina in fogli sciolta in due dita di latte
 
 
 versare la crema nello stampo
 
 
ricoprire livellando con le meringhe sbriciolate
 
 
mettere in frigo per 2 ore e poi in freezer per 1 ora
 
staccare la mattonella dallo stampo, capovolgere su un piatto da portata e ricoprire con la coulis di fragole a piacere
 
enjoy!!
 

 

 
 
 

un saluto fragoloso a tutti 

ed auguri a tutte le mamme del mondo!

 

 
 
 
 
 
 
 
CONSIGLIA Insalata di riso

Send this to a friend