Sfogliatelle frolle napoletane

Chi almeno una volta nella vita non ha assaggiato una sfogliatella “frolla”, inconfondibile dolce napoletano della famiglia delle sfogliatelle tipiche, ha lo stesso ripieno ma il guscio è a base di frolla non si sfoglia come per la sfogliatella “riccia”.

Se vi manca poter passare in qualche pasticceria Napoletana e volete cimentarvi nella preparazione niente paura, non sono poi così difficili da preparare. Vi lascio la ricetta e alla vostra sperimentazione, a me è piaciuta molto, fatemi sapere come verranno se le preparate.

Buona lettura 🙂

INGREDIENTI

per la base frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro o strutto
  • 120 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • la scorza grattugiata di mezzo limone

per la crema di ricotta

  • 150 g di semolino
  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di ricotta
  • 150 g di zucchero a velo
  • 100 g di scorza d’arancia candita
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • essenza di fiori d’arancio
  • 1 uovo intero

PROCEDIMENTO

  • preparare la frolla lavorando tutti gli ingredienti velocemente e lasciar riposare in frigo per 30 minuti
  • per la crema cuocete il semolino 3-4 minuti con il latte, lasciate raffreddare
  • lavorate zucchero, ricotta, aromi ed uovo, aggiungete il semolino ed in infine l’uovo
  • stendere la pasta frolla e con due coppapasta uno più piccolo create due dischi da circa 6  e 7 cm, il più piccolo sarà la base su cui adagerete al centro un cucchiaio di crema di ricotta e chiuderete con il disco più grande
  • spennellate le frolle con uovo e latte
  • infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa
  • servite tiepida con zucchero a velo

 

Torta cuor di amaretti e gocce di cioccolato

Oggi voglio regalarvi una ricetta facile e veloce, una ricetta last minute se volete preparare qualcosa di dolce da regalare alla persona amata, che sia anche un’amica o la nonna, semplice e di effetto.

La torta cuor di amaretto, morbida dentro e croccante fuori, con le gocce di cioccolato che combinate agli amaretti sono da provare, stupirete tutti!

Vi auguro un felice San Valentino, ma in questi giorni mi spiace leggere sul web delle polemiche e dei messaggi anticonformisti sulla festa degli innamorati… San Valentino è un giorno in più per ricordarsi che esistono attenzioni da donare alla persona che ami, che vuoi bene… ben vengano i fiori, le cioccolate, i mille biglietti d’amore, i cuori a raffica e viva l’amore che è il motore della vita!

 … come disse Virginia Woolf “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene“.

Torta cuore di amaretti e gocce di cioccolato
Serves 12
una deliziosa torta a base di amaretti e gocce di cioccolato
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 4 uova
  2. 150 g di zucchero
  3. 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  4. 1 bicchiere di olio di semi di mais
  5. 2 bicchieri di latte
  6. 350 g di farina 00
  7. 1 bustina di lievito per dolci
  8. 80 g di gocce di cioccolato
  9. 30 amaretti piccoli
Instructions
  1. Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia
  2. aggiungere l'olio ed il latte
  3. aggiungere la farina setacciata con il lievito e montare con la frusta
  4. infine con una spatola aggiungete le gocce di cioccolato infarinate
  5. versare l'impasto in uno stampo da 24 cm
  6. decorare con gli amaretti formando un cuore
  7. infornare a 180°C per 35 minuti circa
Notes
  1. decorate la torta con zucchero a velo
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.com/

Red Velvet di San Valentino

Manca poco più di una settimana a San Valentino e le vetrine in città sono già piene di cioccolatini, cuori e peluches.

Non c’è nulla di più dolce e bello che preparare qualcosa per la persona amata, che sia durante la festa degli innamorati che in qualsiasi altra occasione. Per questo San Valentino ho deciso di preparare qualcosa di veloce e pratico, come aiuto ho utilizzato lo stampo Batticuore di Silikomart. Lo stampo è dotato di una rivoluzionaria bordatura interna che conferisce una leggera forma arrotondata alla base, quindi una cottura perfetta ed una finitura liscia e precisa.

Ho deciso di utilizzarlo per preparare una torta perfetta per San Valentino, la Red Velvet, con farcitura di confettura di more bio di Rigoni di Asiago,  crema di latte aromatizzata alla vaniglia e decori con panna e lamponi, perfetta per una cenetta romantica, si sa che l’amore passa anche per gola!

Buon San Valentino a tutti!

Red Velvet di San Valentino
Serves 8
una deliziosa red velvet a forma di cuore
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 250 g di zucchero
  2. 200 ml di latte con qualche goccia di limone (latticello)
  3. 125 g di burro
  4. 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  5. 2 uova intere
  6. 250 g di farina per dolci
  7. 1 cucchiaio raso di cacao
  8. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  9. 1 cucchiaio di colorante rosso in gel
  10. 1 cucchiaino di bicarbonato
  11. 1 cucchiaio di aceto bianco
  12. marmellata di more
  13. lamponi
  14. panna fresca di latte
  15. zucchero a velo
Instructions
  1. lavorare il burro con lo zucchero e la vaniglia
  2. aggiungere le uova
  3. aggiungere la farina setacciata con il lievito ed il cacao alternando il latticello in cui avrete sciolto il colorante
  4. aggiungere infine la miscela di bicarbonato e aceto e mescolare
  5. versare nello stampo di silicone
  6. cuocere a 170°C in forno preriscaldato per 30 minuti circa
  7. montare la panna con lo zucchero a velo
  8. una volta fredda tagliare la torta in due e farcire con uno strato di confettura di more e uno di panna di latte
  9. decorare la torta come nella foto, con la panna, i lamponi e la confettura
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.com/
 

Questa ricetta è in collaborazione con 

Rigoni di Asiago

 

 

Crostata vegan alla confettura di ciliege

Buongiorno!

Oggi voglio proporvi una ricetta vegana, a base di pastafrolla e una confettura buonissima di ciliege, leggera e deliziosa, provatela vi sorprenderà.

dsc00551

Crostata vegan alla confettura di ciliege
Serves 12
una deliziosa e leggera crostata vegana
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 1 tazza di farina integrale
  2. 1 tazza di farina 00
  3. 1 tazza di zucchero a velo
  4. mezza tazza di olio di oliva o semi di mais
  5. mezza tazza di acqua
  6. due cucchiai di farina di carrube o cacao
  7. 1 pizzico di sale
  8. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  9. 1 vasetto di confettura Rigoni di Asiago alle ciliege
Instructions
  1. lavorare tutti gli ingredienti velocemente
  2. far riposare la frolla 30 minuti in frigo
  3. stendere la frolla e sistemarla in uno stampo da crostata ricoperto di carta forno
  4. con una forchetta bucherellare la pasta
  5. cuocere a 180°C per 30 minuti circa
  6. far raffreddare la crostata e farcire con un vasetto di confettura di ciliege
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.com/

 Con questa ricetta partecipo al Contest di Rigoni di Asiago

Love Veggy

 

rigoni_contestfb_loveveggy-banner300x160px

 

Back to school: panini morbidi al latte con lievito madre e gocce di cioccolato

Buongiorno a tutti!
Oggi per molte città del sud ricomincia la scuola.
L’anno che vi attende sarà sicuramente impegnativo, affrontatelo con entusiasmo e convinzione poichè lo studio e la cultura sono il miglior investimento per il vostro futuro.
Oggi vi propongo una ricetta perfetta per le merende dei vostri bambini, ma anche quelle degli adulti! Buon inizio a tutti!

 

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra o 80 g di lievito madre
  • 100 ml di latte
  • 2 uova intere grandi
  • 30 g di burro fuso
  • 50 g di zucchero
  • 80 gr di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO

  • sciogliete il lievito di birra o quello naturale nel latte
  • aggiungete le uova, il burro e lo zucchero
  • aggiungete la farina con le gocce di cioccolato
  • fate lievitare l’impasto per 2-3 ore in un luogo caldo (4 se usate il lievito naturale)
  • dividete l’impasto in pirottini di carta efate lievitare per altri 30 minuti
  • spennellate con un tuorlo battuto con poco latte
  • infornate a 200°C per 15 minuti
  • se volete conservarli, potete imbustarli o metterli in una scatola di latta

 

 
Buona Scuola a tutti!
Michy

Cornetti integrali al miele con confettura di ciliege

Buongiorno!
La bella stagione è arrivata… le colazioni diventano più leggere, fresche e naturali…
oggi vi propongo una ricetta facile e veloce per preparare dei cornetti integrali con miele, senza zucchero, senza burro e soprattutto a lievitazione naturale… in aggiunta un’accoppiata vincente, il ripieno di confettura di ciliege biologica di Rigoni di Asiago a base di zuccheri della frutta, che ne pensate? Provateli e fatemi sapere, attendo le vostre foto!

 
INGREDIENTI
 
  • 250 gr di farina integrale
  • 100 gr di farina 00
  • 60 gr di lievito naturale o pasta madre (oppure in alternativa 1/2 cubetto di lievito di birra)
  • 1 uovo intero
  • 100 gr di miele millefiori ( MielBio di Rigoni di Asiago)
  • 100 ml di latte intero
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • confettura alle ciliege di Rigoni di Asiago http://www.fiordifrutta.it/ 

PROCEDIMENTO

 
  • lavorare tutti gli ingredienti in una planetaria fino a quando il composto non risulta liscio 
  • far lievitare in una ciotola coperta con pellicola per circa 3-4 ore
  • stendere quindi con l’aiuto di un mattarello la pasta creando una cerchio di circa 30 cm da cui ritaglierete 12 triangoli di pasta, tagliando con un coltello prima in 4 parti e poi ogni parte in altre 3
  • mettete al centro di ogni truangolo un cucchiaino di confettura e chiudete arrotolando dando la forma tipica del cornetto
  • adagiate i cornetti su una teglia ricoperta di carta forno 
  • coprite con un canovaccio pulito e fate lievitare per tutta la notte
  • spennellate con latte e aggiungete a piacere granella di zucchero o zucchero semolato
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti
  • lasciate intiepidire e gustateli ancora caldi a colazione 
 
 
 

 

enjoy!


questa ricetta è in collaborazione con 

 

 

Kinder Cookies

Ciao a tutti!
Ripresi dalle abbuffate di Pasqua?
Non potete immaginare cosa ho preparato e soprattutto cosa ho mangiato in questi giorni, e per concludere cosa sono arrivate a casa? Le uova di Pasqua! Tra parenti, amici e fidanzato la cioccolata non è mancata quest’anno. Come al solito ne avanza sempre tanta e se non vogliamo congelarla in vista della bella stagione, possiamo utilizzarla per preparare tanti dolcetti. Oggi vi propongo dei biscotti golosissimi che faranno felici grandi e piccini, ottima merenda o fuoripasto a base della buonissima cioccolata Kinder… i Kinder Cookies! Impazziranno tutti!
Spero la ricetta vi piaccia, sono velocissimi da preparare, fatemi sapere!
Enjoy!

INGREDIENTI
(per circa 15 cookies)

  • 300 gr di farina 00
  • 100  gr di burro fuso
  • 90 gr di zucchero di canna 
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 100-150 gr di uovo kinder a pezzetti

PROCEDIMENTO

  • impastare velocemente tutti gli ingredienti
  • aggiungere il cioccolato a pezzi
  • formare tante palline schiacciate che disporrete su carta da forno in una teglia ben distanziate
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti 
  • lasciate raffreddare e conservate in una scatola di latta
 
 

Red Velvet in tazza, Buon San Valentino!

La Festa dell’Amore e non solo degli innamorati va sempre festeggiata con un dolcino, che ne dite di questa idea carina per stupire il vostro amato?
La Red Velvet in tazza è semplice da preparare, basta avere delle tazzine stampini di silicone per la cottura in forno e il vostro dolcino sarà pronto da servire come una tazza di te’ 🙂
Siete ancora in tempo per stupire chi amate…
Vi lascio la ricetta, Buon San Valentino a tutti!

INGREDIENTI
(per 8-10 tazzine)

impasto base 

  • 2 uova intere
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 110 gr di burro 
  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di colorante per dolci rosso
  • 1 cucchiaio raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaio raso di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 250 ml di latticello (latte parzialmente scremato con 3 gocce di limone, 10 minuti a temperatura ambiente)

crema frosting 

  • 100 gr di philadelphia
  • 100 gr di mascarpone
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia

PROCEDIMENTO

  • lavorate il burro morbido con lo zucchero la vaniglia con la planetaria gancio a foglia
  • unite un uovo alla volta
  • aggiungete la farina setacciata con il cacao al latticello in cui avrete sciolto il colore rosso
  • aggiungete la il mix di bicarbonato ed aceto
  • versate l’impasto nelle tazzine di silicone 
  • cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 25-30 minuti
  • lasciate raffreddare e decorate con la crema frosting e cuoricini di pasta di zucchero

 

 

Happy Valentine’s day!

 

 

 

Rose di sfoglia alle mele e miele

Buongiorno!
La mia passione per il miele è incredibile, sono una consumatrice inarrestabile, soprattutto nei periodi invernali. Il miele è un ottima fonte di fruttosio, glucosio, acqua, zuccheri e sostanze diverse, tra cui acidi organici, sali minerali, enzimi e aromi e molte altri, ad alto valore nutritivo.
Oggi vi propongo una ricetta semplice e veloce, che potete utilizzare come dolce da tè o dolcetto dopocena con gli amici ma anche per le vostra colazione. Basta avere in dispensa della pasta sfoglia fresca, un paio di mele e dell’ottimo miele come quello che ho utilizzato nella ricetta in vasetto formato famiglia di Rigoni di Asiago http://www.rigonidiasiago.com/miele-italiano/, ovviamente solo made in Italy!
Vi lascio alla ricetta delle Rose di sfoglia alle mele e miele, spero vi piacciano!

 



INGREDIENTI

  • un rotolo di pasta sfoglia fresca
  • 2 mele (se avete le renette è ancora meglio)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiai di miele 
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 20 gr di burro
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • tagliate le mele a fettine sottili
  • spadellate le mele con burro, zucchero e cannella
  • quando il liquido delle mele sarà evaporato aggiungete il miele e fate caramellare leggermente
  • lasciate raffreddare le mele
  • tagliate la spasta sfoglia in modo da ottenere delle strisce della stessa lunghezza e larghezza e disponete le mele come nella figura

 

  • arrotolare le strisce creando delle rose che disporrete sulla carta forno ben distanziate tra loro
  • cuocere le rose a 180°C per 15-20 minuti circa
  • servite spolverizzando con zucchero a velo
              Enjoy!
 

questa ricetta è in collaborazione con 

 

Ciambella soffice yogurt e farina di mais

Buongiorno a tutti!
La mattina non può cominciare senza una morbida ciambella profumatissima e leggera…
Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce, basta aprire il frigo e la dispensa, pochi ingredienti, risultato ottimo.
La ciambella è base di yogurt e farina di mais che conferisce un sapore molto buono e particolare al dolce.
Enjoy!



INGREDIENTI

  • 2 uova intere
  • 100 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 2 vasetti di yogurt alla fragola o alla frutta a piacere
  • 100 gr di farina di mais
  • 150 gr di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

  • montate uova e zucchero 
  • aggiungete olio e yogurt 
  • aggiungete le farine setacciata con il lievito 
  • versate il composto in uno stampo per ciambella da 25 cm circa
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti
  • spolverizzate con zucchero a velo a piacere
  

Torta speziata alla zucca caramellata

La zucca è un frutto davvero versatile, è utilizzata anche per preparare ottimi dolci specialmente in America durante il Giorno del Ringraziamento. In onore di questa festa ho deciso di sperimentare questa ricetta che propongo con il nome “Torta Speziata con Zucca Caramellata”… un connubio di spezie che legano perfettamente con la zucca… la dolcezza del caramello… una ricettina davvero alternativa se volete utilizzare la zucca in versione zuccherosa 🙂
 
 
 
 
INGREDIENTI


per l’impasto
 
  • 4 uova
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • 1 cucchiaino di cannella e una punta di zenzero e noce moscata in polvere
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia 
  • 400 gr di farina 00 oppure 300 gr di farina 00 + 100 gr di farina integrale
  • 200 gr di panna da cucina
  • 1 bicchiere di olio di semi di mais
  • mezzo bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

per la zucca caramellata

 
  • 500 gr di zucca a pezzetti
  • 4 cucchiai si zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella e mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
  • 50 gr di burro 

(spadellare il tutto per una decina di minuti su fiamma viva)

 
PROCEDIMENTO
  • montare le uova con lo zucchero, miele e vaniglia
  • aggiungere la panna e l’olio
  • aggiungere la farina miscelata con le spezie ed il lievito alternandola con un pò di latte
  • versare il composto in uno stampo del diametro di 24 cm
  • versare sopra la zucca caramellata
  • cuocere in forno preriscaldato per 35 minuti a 180°C
 
 

Biscotti light con farina d’avena e sciroppo d’agave

Ciao a tutti!
Per tutti gli amanti della cucina light che non sanno rinunciare al piacere di un dolcetto oggi propongo una ricettina semplice e veloce, i biscotti a base di farina di avena e sciroppo d’agave, leggerissimi, senza burro nè grassi, salutari ed adatti per chi è in regime di dieta o vuole mantenersi leggero anche a merenda!

 

 
INGREDIENTI
 
  • 100 gr di farina d’avena (Molino Rosetto)
  • 150 gr di farina 00
  • 1 uovo grande intero
  • 100 gr di sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaino di aroma vaniglia, arancio o limone
  • un pizzico di bicarbinato di sodio (punta di coltello)
  • avena in fiocchi per decorare (facoltativa)
  • zucchero di canna
 
PROCEDIMENTO
 
  • impastate bene tutti gli ingredienti
  • stendete la pastaottenendo una sfoglia di circa 0,5 cm
  • con un coppapasta formate tanti biscotti della vostra forma preferite e disponeteli su carta da forno
  • spennellate con unn pò di latte e decorate con fiocchi d’avena e zucchero di canna
  • infornate a 180°C per 15 minuti
 
 
 
enjoy!
 
 

 

Barrette energetiche ai frutti rossi e semi di chia

L’estate sta finendo…si ricomincia con tutte le attività tra cui lavoro,scuola e palestra.
Impossibile rinuciare ad uno snack nei momenti di calo glicemico o di fame
prima della pausa pranzo o prima dello sport!
Le barrette ai cereali sono uno dei miei snack preferiti, leggere e pratiche sono ideali per un ottima merenda per grandi e piccini. Il costo nei supermercati a volte risulta un pò esagerato considerando che nelle confezioni ci sono 5-6 barrette e mi son detta “perchè non provare a farle in casa?”, detto fatto, ecco qui una delle prime ricette delle barrette energetiche, questa è a base di riso soffiato e frutti rossi, tra cui le bacche di goji e i mirtilli ed una piccola aggiunta di semi di chia, ottimi per un corretto apporto di omega-3 e omega-6, ferro e minerali.
 
 
INGREDIENTI
(x 15 barrette)
 
  • 100 gr di riso soffiato
  • 80 gr di miele
  • 2 cucchiai di zucchero di canna o semolato
  • 50 gr di bacche di goji
  • 50 gr di mirtilli rossi essiccati
  • 1 cucchiaino di semi di chia

 

 
 
 
PROCEDIMENTO
 
 
  •  riscaldare il miele e lo zucchero in una padella antiaderente

 

 
 
  • versare il riso soffiato, i semi e la frutta secca
  • mescolare bene per diversi  minuti fino a quando il composto non sarà bene amalgamato
  • foderate uno stampo rettangolare 20×20 circa con carta da forno e versate copra il composto

 

 
 
 
  • pressare bene con un’altro foglio di carta da forno in modo tale da compattare bene il riso
  • lasciar raffreddare nello stampo
  • con un coltello a seghetto tagliare le barrette a forma di rettangolo
  • conservarle avvolte prima da un foglio di carta da forno e poi di alliminio in un luogo asciutto
    enjoy! 

 

 
 

Angel Food Cake alle Mandorle

 
 
 
 
 
 
 
Vi capiterà spesso nella preparazione dei vostri dolci e creme che vi avanzino degli albumi, 
cosa si fà?
Per la serie “non si butta niente” possiamo utilizzare gli albumi per preparare un dolce leggero e sofficissimo: la Angel Food Cake, nome e consistenza angeliche 🙂
Questa volta vi propongo la versione con mandorle… è davvero ottima, provatela e fatemi sapere!
 
 
INGREDIENTI
stampo da chiffon cake o cianbella alto da 24 cm
  • 6 albumi a temperatura ambiente
  • 110 di zucchero semolato 
  • 1 cucchiaio raso di cremor tartaro
  • 70 gr di farina  00
  • 40 gr di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di aroma vaniglia
PROCEDIMENTO 
  • nella planetaria montate a neve gli albumi col cremore di tartaro e la vaniglia
  • quando
    inizia a formarsi la prima schiuma aumentate la velocità aggiungete un poco alla volta lo zucchero fino ad ottenere un composto simile alla meringa ben sodo
  • aggiungete la farina setacciata e la farina di mandorle mescolando dal basso verso l’alto senza smontare
 

  • sul fondo dello stampo imburrato mettete la farina di mandorle e
    versateci sopra il composto ed infornate a metà altezza per circa 30-40
    minuti
  • lasciate in forno spento per altri 10 minuti
  •  capovolgete su una gratella per raffreddare
  • spolverizzare con zucchero a velo
  • potete gustare la torta anche con panna di latte montata e frutta fresca
 

 

Muffins allo yogurt, pesche e granella di pistacchi

Sembra ieri… quando in una caldissima giornata d’estate, non come questa estate frescolina, decisi di aprire il mio blog…
non mi sembra vero son passati 3 anni!
Grazie a tutti quelli che mi seguono con affetto e ai lettori di passaggio, grazie a tutti, spero di regalarvi un pizzico di dolcezza e relax con ogni mia ricetta…!
A proposito di ricette…  questa di oggi riguarda uno dei miei dolci preferiti i Muffins!
Poichè siamo sempre sotto prova costume vi propongo una ricetta light, fresca ed estiva a base di yogurt, pesche gialle e granella di pistacchio, spero vi piaccia… alla prossima!
enjoy!

INGREDIENTI
( x 12 muffins)

  • 2 UOVA
  • 2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
  • 180 GR DI FARINA
  • 120 GR DI ZUCCHERO DI CANNA 
  • 1 PIZZICO DI BICARBONATO
  • 1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
  • 1 YOGURT ALLA PESCA O AL LIMONE
  • 1 PESCA GIALLA TAGLIATA A CUBETTINI
  • granella di pistacchio q.b.

PROCEDIMENTO

  • lavorare le uova con lo zucchero, lo yogurt e l’olio
  • mescolare farina, bicarbonato e lievito
  • aggioungere la miscela al composto di uova e yogurt, mescolare velocemente
  • aggoungere la pesca a cubetti
  • distribuire il composto in pirottini fino a 3/4
  • distribuire sulla superficie un pò di granella di pistacchio a piacere
  • cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti

grazie ancora a tutti!

 

American Cookies (Biscotti americani con gocce di cioccolato)

Chi non ha mai provato almeno una volta nella vita i famosi cookies americani con gocce di cioccolato? sono buonissimi e giganti quanto una mano… e si possono preparare velocemente per qualsiasi occasione ed in ogni periodo dell’anno.
Vi lascio la mia ricettina…
enjoy!
 
 
INGREDIENTI
  • 300 gr di farina 00 
  • 100 di zucchero semolato
  • 150 gr di zucchero di canna (integrale)
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di burro morbido
  • 1 uovo grande
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o mezza bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato (100 gr circa)
PROCEDIMENTO
  • lavorate il burro con lo zucchero
  • aggiungete l’uovo intero e la vaniglia
  • mescolate il composto con la farina miscelata con bicarbonato e sale
  • formate delle palline tonde che disporrete su una teglia ricoperta di carta da forno ben distanziate
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti

 

 

 

 

CONSIGLIA Gnocchi alle ortiche

Send this to a friend