Biscotti caserecci con riciclo di pan di spagna alle nocciole

Chi come me prepara molte torte e soprattutto torte che hanno delle forme particolari sicuramente avrà sempre del pan di spagna che avanza. Non sapete come riciclarlo? Semplicissimo, potete fare dei biscotti caserecci veloci e pratici. 

Vi riporto in seguito la ricetta del pan di spagna alle nocciole ed il procedimento per ottenere dei biscotti fragranti e leggeri. A seconda dei vostri gusti, potete anche preparare il pan di spagna al limone, arancia, cioccolato. Provateli e fatemi sapere se il risultato è stato di vostro gradimento.

INGREDIENTI

Pan di spagna alle nocciole

  • 6 uova
  • 250 g di zucchero
  • 170 g di farina
  • 80 g di farina di nocciole 
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA

  • montare zucchero ed uova per 10 minuti con l’aiuto di una planetaria
  • aggiungere le farine setacciate con il lievito ed aggiungete al composto spumoso aiutandovi con una spatola e mescolando dal basso verso l’alto fino a quando tutto non sarà ben amalgamato
  • versate il composto in una tortiera da 30 cm imburrata ed infarinata e cuocete a 180°C per 30 minuti
  • lasciate raffreddare

PROCEDIMENTO PER I BISCOTTI 

  • tagliate il pan di spagna a forma di rettangoli alti circa 2 cm e lunghi circa 6
  • disponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno
  • mettete in forno con funzione ventilata per circa 15-20 minuti a 160°C e  lasciate raffreddare i biscotti con il forno leggermente aperto
  • sfornare i biscotti e guarnire con zucchero a velo
  • i biscotti si conservano in busta chiusa o in scatola di latta per 2 settimane circa

biscotti caserecci

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Gelato al matcha

Send this to a friend